CAMINI A BIOETANOLO

La caratteristica principale dei camini a bioetanolo è la possibilità di installarli ovunque poiché non producendo fumi da smaltire non necessitano di canna fumaria. Sono veri e propri oggetti d’arredo, con una vasta scelta nel design, ne esistono da appoggio, da parete, da incasso ecc.. I materiali più utilizzati per la realizzazione dei biocamini sono l’alluminio e l’acciaio ma anche il vetro e il legno.

 

Il bioetanolo è un combustibile ecologico derivante dalla fermentazione di sostanze vegetali. Produce una fiamma con base blu e parte finale gialla che riproduce l’atmosfera di un camino tradizionale.

 

I camini a bioetanolo non necessitano di pulizia, non generano ceneri né fuliggine, vanno semplicemente ricaricati quando si svuota il serbatoio.

 

Sul mercato sono presenti prodotti a diverse fasce di prezzo, le più economiche lasciano però a seguito della combustione cattivi odori nell’ambiente. Clinica del Camino Progetto Fuoco ha selezionato per la propria clientela solo i marchi migliori per garantire avanzati livelli di prestazioni, affidabilità e raffinatezza.

 

camino a legna inserto a legna camino a pellet vendita stufa a legna stufa a pellet, vendita termocamino, vendita termo stufa, vendita caldaia a legna, vendita caldaia a pellet, vendita barbecue a gas, vendita barbecue a carbone, vendita cucina da esterna, vendita canne fumarie, vendita pellet